Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ernia & Pinguini Tattici Nucleari: quando il rap va oltre il rap

Il 20 Gennaio è uscito su tutte le piattaforme Ferma a Guardare, il remix del brano di Ernia contenuto nell’album Gemelli che vede la partecipazione della pop band Pinguini Tattici Nucleari.

Combinazione vincente

Che bello vedere un artista osare! Al di là del risultato finale, al di là della possibile figuraccia. Quando poi osi e trovi una formula vincente, godi il doppio! (se non si fosse capito il pezzo ci è piaciuto). Il 2020 di Ernia è stato a dir poco sensazionale: l’album Gemelli l’ha consacrato tra i grandi del panorama nazionale ed il singolo Superclassico è oggettivamente tra i pezzi pregiati dell’anno da poco passato.

Ma perchè fermarsi? Ernia infatti non lo fa e decide di regalarci in questo inizio di 2021 una collaborazione con i PTN che sulla carta ti fa dire:

Mahhhh… sa un po’ di markettata

e dopo l’ascolto:

c***o, quanto mi sbagliavo!

Il pezzo è un giusto ponte tra Rap e Pop/Indie: non perchè prende le caratteristiche dei vari generi e le mischia insieme dandone un senso (come spesso accade) ma, perchè è a cavallo tra i 2 mondi e nessuno dei 2 risulta fuori posto. E’ una canzone d’amore dal ritmo orecchiabile che lascia spazio al liricista per il suo stream of consciousness.

Un Senso di Deja-Vu

L’ascolto di Ferma a Guardare mi ha riportato con la mente al 2009, quando uscì Rap n’ Roll (vi ricordate… Ax + Guè? Sembra ieri ed invece sono passati già 12 anni) che mi aveva colpito particolarmente perchè era la prima volta che sentivo il rap mischiato ad un altro genere ed il pezzo, in tutto questo, era anche una bomba.

Se a leggere queste parole vi è venuta anche un po’ di nostalgia, non vi preoccupate, c’è il vostro blogger di Sneakersitalia di quartiere ad aiutarvi:

ALTRI ARTICOLI