Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

Lil Nas X torna a collaborare con MSCHF realizzando le Satan Shoes con sangue umano.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

Lil Nas X torna a collaborare con MSCHF realizzando l’ormai discussa Satan Shoes con sangue umano. Il collettivo di Brooklyn MSCHF torna a far parlare di sé dopo la controversia Jesus Sneaker, che conteneva acqua santa all’interno della suola trasparente. Dal paradiso all’inferno non è solo un detto comune, ma è anche il progetto del collettivo che il 29 marzo ha lanciato la Satan Shoes.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

La scarpa rivoluzionata è stata ancora una volta la Nike Air Max 97, disegnata e pensata in collaborazione con il rapper Lil Nas X. Se la versione benedetta conteneva acqua santa, il nuovo modello contiene invece una goccia di sangue umano nella suola.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

La base scelta è la colorway black, che si distingue per il pendente a forma di pentacolo in bronzo, simbolo da sempre legato al mondo dell’occulto. Presenti anche delle scritte color rosso sangue, per richiamare il legame con Satana.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

Chiaramente la scarpa non poteva che essere prodotta in edizione limitata di 666 pezzi.

Le scarpe sono state fortemente criticate dalla comunità cattolica e non, soprattutto per i numerosi richiami a Satana e per la presenza di sangue umano nella suola.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

Nonostante le critiche, le 666 paia sono andate sold out in meno di un minuto, battendo anche la precedente versione angelica.

Nike si è subito dichiarata estranea ai fatti, negando ogni coinvolgimento nella relaizzazione della sneakers e citando in giudizio il collettivo MSCHF.

Lil Nas X e le Satan Shoes con sangue umano

ALTRI ARTICOLI