Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

Correva l’anno 1977 quando Paul Van Doren diede vita alle Vans Old Skool.

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

Original Release: 1977
Designer: Paul Van Doren

Correva l’anno 1977 quando la Vans Old Skool vennero create da Paul Van Doren, co-founder di Vans insieme al fratello James Van Doren, Gordon C.Lee e Serge D’Elia. Al tempo le Old Skool erano conosciute come il modello #36 e furono le prime Vans dedicate al mondo dello skateboarding ad utilizzare le iconiche side stripes (strisce laterali) che ad oggi sono il marchio di fabbrica di Vans.

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

Il successo delle Old Skool fu anche dovuto al taglio Low, mai visto prima, che, unito all’uso di vera pelle nei pannelli laterali (Leather Panels) per rallentare l’invecchiamento e l’usura della scarpa, rese la sneakers un’icona di stile.

L’origine della side stripe? Inizialmente non era altro che un semplice scarabocchio fatto da Paul Van Doren, fondatore del brand. Quel semplice scarabocchio, però, con il passare degli anni si rivelò tutt’altro che semplice diventando il simbolo e marchio di fabbrica del brand Vans.

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

Negli 80’s, le Vans Old Skool, grazie ai loro Leather Panels, cominciarono ad essere viste come le sneakers perfette per esprimere la propria personalità. Nel 2004 infatti, non a caso, questo concetto di libera espressione della creatività venne ripreso dal brand con il lancio del Vans Customs sull’e-commerce. Questo servizio permetteva ai clienti di personalizzare le scarpe a proprio piacimento.

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

Gli anni 90 furono decisivi per il modello Old Skool perché comincio ad essere indossata da tutti, diventando mainstream. Non erano solo le scarpe preferite dagli skaters professionisti, ma anche dalle grandi celebrità come Julia Roberts. Oggi questa scarpa, nonostante siano passati così tanti anni dalla sua prima apparizione, viene utilizzata dai teenager on a daily basis ma, nonstante questo, ancora c’è chi la usa per ciò per cui è stata creata: lo skateboarding.

Sneakers’ Stories: Vans Old Skool

ALTRI ARTICOLI