Saucony Originals Planet Pack – Sneakers for another dimension

Saucony Originals Planet Pack - Sneakers for another dimension

Ampliare i confini del design, della creatività e dell’immaginazione è sempre stato l’obiettivo di Saucony Originals.

In questo viaggio creativo spesso l’ispirazione viene da luoghi lontani ed esotici. Questa volta si è andati ancora oltre: il nuovo Planet pack al debutto in questi giorni si spinge fuori dal mondo e dalla galassia.   

Tre i modelli di questo pacchetto: Shadow 6000 Mercury, Grid Azura 2000 Venus e Shadow 5000 Mars. Tutti si presentano con una combinazine di materiali di altissima qualità, tonalità audaci e linguetta personalizzata che richiama la distanza tra i rispettivi pianeti e il sole.

Sneakersnerd Ep1 – Come le Sneakers hanno influenzato i Manga

Sneakersnerd - Come le Sneakers hanno influenzato i Manga

Vediamo insieme come il mondo dello Streetwear e delle Sneakers ha influenzato i Manga, andando a impattare il mondo nerd.

Sneakersnerd - Come le Sneakers hanno influenzato i Manga

Per essere chiari, esistono diverse tavole che ritraggono sneakers con accenni di Swoosh o delle Three Stripes di Adidas. Oggi non andremo a vedere quelle. Non andremo a vedere le copie o imitazioni. Oggi ci concentreremo sulle sneakers reali. Non sarà sempre semplice perché la maggior parte dei mangaka sceglie di includere oggetti inventati, con solo alcuni richiami all’oggetto reale, per adattarli meglio alla lore ma, sopratutto, per evitare problemi legali.

Partiamo subito con uno dei manga più famosi e con quello che è stato poi il mio primo manga: Dragonball. Osserviamo la cover giapponese del volume 37:

Sneakersnerd - Come le Sneakers hanno influenzato i Manga

Troviamo raffigurati Trunks, Goten e Kaioshin in compagnia della versione manga di una Air Jordan 5. Qui c’è poco da decifrare, la sneakers si riconosce a prima vista. Non la troveremo poi nel manga, ma solo sulla copertina. Questo è un dettaglio importante, perché spesso come nel caso che segue, la sneakers invece ha un ruolo centrale nella storia.
È questo il caso della Air Max 95 all’interno di Yu-Gi-Oh, indossata da Joey Wheeler, anche noto come Katsuya.

Sneakersnerd - Come le Sneakers hanno influenzato i Manga
Nell’universo du Yu-Gi prendono il nome di Air Muscle. Il capitolo 8 del manga, ispirato tra l’altro a episodi di criminalità realmente accaduti, affronta il lato oscuro del mondo sneakers in Giappone nella metà degli anni 90. La storia, brevemente, racconta di Joey/Katsuya, chiamatelo come preferite, che acquista un paio di Air Max 95 da un losco venditore nei vicoli cittadini. Successivamente, l’incolpevole acquirente viene aggredito da un gruppo di teppisti chiamati “Muscle Hunters”, cacciatori di muscoli, dal nome della sneaker Air Muscle. Si scoprirà poi che questo è uno schema criminale organizzato dal venditore, per rientrare in possesso delle scarpe vendute e poterle vendere nuovamente.

Sarà poi lo stesso Yu-Gi ha riconquistare le amate sneakers con il gioco delle “monete nella scarpa”. In pratica si tratta di recuperare il maggior numero di monete contenute in una sneaker, senza essere punti da uno scorpione, anch’esso contenuto nella scarpa insieme alle monete. Yu-Gi vince e il nostro Joey/Katsuya indosserà le sneakers per tutto il manga e anime. Vi consiglio di leggere questo capitolo,perché le tavole sono davvero disegnate da dio e, soprattutto, perché è un episodio auto conclusivo, quindi non è necessario avere una consocenza approfondita del mondo Yu-Gi.

Passiamo ora ad uno dei manga/anime più in voga del momento: My Hero Accademia, anche conosciuto come Boku No Hero. Horikoshi è un vero appassionato di sneakers. Quasi tutte le scarpe del suo manga sono create partendo da elementi di design consolidati nei modelli esistenti. Per quanto simili, però, non ci sono modelli reali nel manga, salvo qualche piccola eccezione.

Sneakersnerd - Come le Sneakers hanno influenzato i Manga

Il capitolo 69 ad esempio presenta alcune Asics e Mizuno mentre il capitolo 212 mostra delle Air Jordan. Una versione rivisitata delle Uptempo si trova poi nel volume 16, con la dicitura AIR sostituita da CHA. Alla fine del capitolo 109 poi troviamo la Reebok Pump Fury, in uno scarabocchio di Nagamasa Mora, in abiti da strada.

Se siete ancora in dubbio che Horikoshi sia un vero sneakerhead, andate a fare un giro sul suo account Twitter. Potete vedere che posta molto spesso disegni dei suoi personaggi con indosso sneakers reali (Huarache, Air Max 90…). Un suo post specifico ha ottenuto un ampio consenso dai fan di My Hero Academia e dell’NBA. Si tratta del disegno di Deku con ai piedi delle Nike Zoom Kobe 1, disegnate dal mangaka per commemorare Kobe Bryant, scomparso a gennaio 2020.

Siamo arrivati alla fine di questa prima parte di Sneakersnerd, presto uscirà la seconda con nuove sneakers in nuovi manga!